Allungare lo sguardo

Per partire a volte basta allontanare lo sguardo da ciò che ci è sempre vicino per avere una visione di insieme che non abbiamo mai neanche lontanamente immaginato. Bisogna depurare l’anima, bisogna saper vedere la magia del mondo in un filo d’erba, in uno stelo di grano arso, caldo, dorato.

Per allontanarsi serve, però , coraggio. Il coraggio di crescere, cambiare rotta, prendere il timone e azzardare una manovra impensata con i giorni della nostra vita, senza rimpianti, senza rimorsi di coscienza e a volte, con un pizzico di incoscienza.

Queste sono state le emozioni che, nella mia vita, mi hanno portato a sfiorare i muri di questo incantevole , a dir poco, posto.Questo posto che è per me, fonte di ispirazione profonda, il punto di partenza per questa mia nuova avventura. Non so se a qualcuno di voi sia mai capitato di sfiorare le pareti di una casa, di una porta e sentire salire lungo la schiena una sensazione mista ad euforia e nostalgia. Io ho provato questo.

Amore. A prima vista.

Il tempo porta risposte alle domande e col tempo io avrò modo di raccontarvi tutto il mio mondo emozionale legato a questo percorso di crescita. .